Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Posts Tagged ‘Roberto Maragliano’

“E-book e social learning nella scuola”

Posted by romaguido su 20 luglio 2011

L’E-book verso la costruzione condivisa della conoscenza per superare la vecchia logica del “libro di testo in adozione”.
Mario Rotta, Roberto Maragliano e Agostino Quadrino ne hanno parlato a Rimini qualche mese fa:

Annunci

Posted in Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , | 9 Comments »

“La scuola ha smesso di insegnare”

Posted by romaguido su 24 luglio 2009

Un articolo che da stamattina sta spopolando su facebook è “La scuola ha smesso di insegnare” di Luca Ricolfi.

Parlando della “nuda realtà” che comproverebbe l’inefficacia del sistema scolastico e univarsitario italiano, Ridolfi dice, tra l’altro:   Leggi il seguito di questo post »

Posted in Facebook, Riflessioni, Scuola e Università, Società, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , | 1 Comment »

Scrittura e media: il punto di vista di Roberto Maragliano

Posted by romaguido su 27 maggio 2009

Dal IV Simposio Scientifico, Pedagogia e didattica della scrittura, Anghiari, 15 maggio 2009:

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Eventi, Nuove Tecnologie, Riflessioni, Scuola e Università, Società | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

“La forza delle immagini”

Posted by romaguido su 11 maggio 2009

Su   Education 2.0 Roberto Maragliano parla della  forza delle immagini nell’epoca dell’homo videns:

Posted in Editoria, Riflessioni, Scuola e Università, Società | Contrassegnato da tag: , , | 4 Comments »

La ‘funzione pedagogica’ di facebook

Posted by romaguido su 23 marzo 2009

Roberto Maragliano ha scritto oggi su Facebook:

Nessuno mi farà passare di testa l’idea che se leggo oggi è perché da piccolo, prima durante e dopo la scuola, usavo fumetti e libri illustrati: lì sono diventato lettore. Nessuno mi farà passare di testa l’idea che se uno vuole capire che cosa è il web oggi, lo deve ‘abitare’, il web, esattamente come il giornaletto faceva abitare la scrittura. Quale occasione migliore per comprendere la rete (e per farsi rete) che essere amici attivi di e in facebook? Lì le più eterogenee delle teorie accademiche (il web 2.0, le identità multiple, il multitasking, il grande fratello, l’intelligenza connettiva, il privato pubblico) trovano attuazione e composizione. In questo sta la ‘funzione pedagogica’ di facebook, nel permettere a ciascuno, indipendentemente dal suo livello di consapevolezza, di farsi cittadino del web.

Posted in Facebook, Il Web sociale, Scuola e Università, Società, Strumenti Web 2.0 | Contrassegnato da tag: , , , , | 34 Comments »