Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Posts Tagged ‘Internet’

6 agosto 1991- 6 agosto 2011: i vent’anni del www

Posted by romaguido su 7 agosto 2011

Sono passati esattamente vent’anni da quando Tim Berners-Leeqqqqqqqqqaaaaaaa, ricercatore del Cern, pubblicò la prima pagina web della storia.

Per celebrare l’avvenimento, si è tenuta oggi, proprio al CERN di Ginevra, trasmessa in diretta stream, una manifestazione che ha visto lo stesso Tim Berners-Lee rispondere alle domande degli internauti sulla rete e sulle sue diverse implicazioni.

Ma qual è stata la rivoluzione che internet ha portato nella comunicazione, nell’informazione, nell’economia? Stefano Quintarelli ce lo spiega nel video seguente:

Mentre nell’infografica sottostante possiamo seguirne le tappe più salienti:
MBA Online
[Source: OnlineMBA.com]

Annunci

Posted in Eventi, Nuove Tecnologie, Riflessioni, Società, Strumenti Web 2.0, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

La rete in un’infografica

Posted by romaguido su 3 agosto 2011

Nell’epoca dell’ homo videns, sempre collegato e in lotta col tempo, quale migliore scelta, per parlare della rete, dei suoi numeri, dei suoi luoghi, se non una simpatica infografica animata?

Luca De Biase l’ha scovata su onlineschools.org e noi ve la riproponiamo qui non senza aver prima espresso il nostro compiacimento per queste opere grafiche simpatiche, intuitive, accattivanti, che forniscono informazioni in un solo colpo d’occhio.
State of the Internet 2011
Created by: Online Schools Leggi il seguito di questo post »

Posted in Il Web sociale, Riflessioni, Scuola e Università, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

“Web 2.0 e alta formazione:un connubio possibile?”

Posted by romaguido su 26 settembre 2010

Da Techmex un articolo che mostra come le TIC possano risolvere l’impasse in cui alcune università sembrano versare.

Passando il rassegna le pecche dell’attuale situazione scolastica, ma anche sociale, in cui versa la formazione italiana, dopo aver ricordato le parole di Tullio De Mauro e della dirigente veneta che denuncia la grave ignoranza delle giovani generazioni in fatto di lingua italiana, la sottoscritta passa a considerare la formazione universitaria, dove sembra che il diavolo non sia così nero come si suole dipingerlo. Non é raro infatti rilevarvi buone pratiche degne di essere applicate con entusiasmo perché efficienti ed efficaci.

Ne é un esempio il progetto L’università che vorrei“, concepito e attuato da Maurizio Galluzzo. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Il Web sociale, Nuove Tecnologie, Riforme, Scuola e Università, Società, Strumenti Web 2.0, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , , | 2 Comments »

I giovani e la rete

Posted by romaguido su 26 luglio 2010

I giovani e la rete: le abitudini, le precauzioni, le paure e le regole dei genitori:

Il video sembra indicare un uso consapevole e misurato del web da parte dei ragazzi ed una giusta attenzione da parte delle famiglie. Ma é veramente così?

Posted in Nuove Tecnologie, Psicologia & Salute, Riflessioni, Società, Strumenti Web 2.0, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , | 9 Comments »

“Demotopia” e capitale digitale: “l’esigenza di mettersi in gioco”

Posted by romaguido su 12 gennaio 2010

Ricordo ancora mio primo ingresso “attivo” nella blogosfera (prima mi ero limitata a leggere, senza lasciare traccia di me) e ricordo il panico che mi prese non appena mi resi conto che tutti avrebbero letto quello che avevo scritto: mi ero sentita nuda.

Da allora ho preso a chiedere, parlare, relazionarmi, ho conosciuto un sacco di gente interessante con cui scambiare opinioni, da cui imparare, con cui chiacchierare del più e del meno.

Capisco che si possa provare un po’ di imbarazzo all’inizio, e perciò comprendo, almeno in parte, chi preferisce non buttarsi nella mischia; ma mi sembra inevitabile che dopo qualche mese di frequentazione, si decida di diventare, a tutti gli effetti , cittadini della rete, facendo sentire la propria voce e le proprie opinioni, dando il proprio contributo alla collettività.

Qualcuno potrà pensare che si debbano avere grandi idee, profondi ideali, conoscenze enciclopediche per partecipare attivamente, ma in realtà non è così; proprio come in una vera e propria città, si potranno occupare gli ambienti più adatti e parlare del più e del meno a seconda del momento, dello stato d’animo, degli argomenti da proporre o proposti da altri. Niente di più semplice, lineare, naturale. E nessuno ci chiederà di essere perfetti, o, meglio, ci sarà anche chi ci confuterà, aggredirà, bistratterà (magari senza aver compreso neppure in superficie il nostro pensiero), ma questo è nelle regole del gioco, così come nella vita reale.

Intanto l’asincronicità permette di riprendere comunque il discorso, di spiegarsi, di chiarirsi, sempre che ci sia la buona fede e la volontà di comprendere, di collaborare, di conoscere.

La rete, infatti, ha il potere di amplificare, in maniera direi esponenziale, tutto ciò che di buono o di cattivo siamo riusciti a trarre dalla nostra esperienza e ce lo offre, lo propone al mondo, senza mezzi termini o alcuna pretesa.

La rete è libera, trasparente, liquida, fattiva, collaborativa, immediata ed è in questo modo che va abitata, senza reticenze, sotterfugi, ipocrisie, risparmio di tempo o di energie.

Gianluigi Cogo e Carlo Infante, nei due video che qui vi propongo, delineano in maniera efficace e sintetica le caratteristiche peculiari che questo ambiente dovrebbe presentare ai fini di una matura, consapevole, proficua cittadinanza digitale: la partecipazione, l’impegno, la libertà, la gratuità, in una parola, la democrazia.

Gianluigi Cogo sulla “Demotopia”:  “Partecipazione, impegno e democrazia. L’esigenza di mettersi in gioco”:

Carlo Infante sulle interrelazioni e il capitale digitale:

E voi cosa ne pensate?

Posted in Eventi, Riflessioni, Società, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , | 6 Comments »

La conoscenza condivisa al servizio del’informazione

Posted by romaguido su 18 agosto 2009

“Oggi tutti noi siamo i pionieri di una nuova alba, quella della conoscenza condivisa. Sfruttiamola bene, perché abbiamo grandi responsabilità.”

Grazie alla segnalazione di Nicola Schirru Carrus, ho scoperto un video, che trovo particolarmente interessante;  lo condivido,  riportando dal sito di Claudio Messora qualche brano che mi sembra offra ottimi spunti di riflessione sul potere dela rete come luogo deputato a garantire il pieno diritto all’informazione:

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Editoria, Il Web sociale, Nuove Tecnologie, Riflessioni, Società, Strumenti Web 2.0, Uncategorized | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , , | 11 Comments »

“Perchè non scioperiamo? “

Posted by romaguido su 14 luglio 2009

Sono decisamente a favore del dissenso espresso in maniera civile ma decisa, laddove il sopruso, la sopraffazione, la prepotenza, l’arroganza lo rendano necessario ed in genere accetto di buon grado gli inviti che mi permettano di  palesare idee in cui credo.  Tuttavia sullo sciopero indetto per oggi da alcuni esponenti della blogosfera contro il decreto sulle intercettazioni ho nutrito qualche perplessità sin dal momento in cui ne ho avuto notizia e, finalmente, oggi ho deciso di non aderire all’appello di tacere. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Eventi, Riflessioni, Società | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 18 Comments »

No alla rettifica per tutti i “siti informatici”

Posted by romaguido su 16 giugno 2009

censura_web

Clicca sul link per firmare la petizione

Posted in Riflessioni, Società | Contrassegnato da tag: , , , , | 1 Comment »

RapeLay, ovvero “Educazione allo stupro”

Posted by romaguido su 14 maggio 2009

RapeLay

Proprio in questi giorni, abbiamo avviato, sulla valenza formativa di immagini e oggetti multimediali, la discussione in cui Arthur evidenzia come queste forme di espressione possano dare ricadute positive sulla sfera dell’affettività. Non posso non essere d’accordo su questa tesi, che, laddove applicata ai giochi didattici, diventa un utile mezzo per imparare divertendosi.

Detto questo c’è da evidenziare che, se è vero quanto finora affermato, è purtroppo terribilmente vero anche il contrario. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Psicologia & Salute, Riflessioni, Società | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | 2 Comments »

“Formazione in Second Life: web 2.0 nel metaverso”

Posted by romaguido su 4 maggio 2009

Vi riporto per intero questo interessantissimo articolo di Cirdan il Timoniere

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Editoria, Scuola e Università, Strumenti Web 2.0 | Contrassegnato da tag: , , , , , , , , | 2 Comments »