Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Posts Tagged ‘Giovanni Boccia Artieri’

Second Life: convegno su “Social Network: i valori della community, le incognite della Rete“

Posted by romaguido su 21 novembre 2008

Riprendiamo la discussione già aperta da Luca sul discusso rapporto tra privacy e social network per segnalarvi un interessante articolo di Cirdan il Timoniere
sull’argomento ed il convegno “Social Network: i valori della community, le incognite della Rete“, che si terrà il 26 Novembre alle ore 21.00 nella Conference Hall di Unacademy su Second Life. Con la moderazione del Prof. Giovanni Boccia Artieri, relazionerà il prof. Francesco Pizzetti, Presidente dell’autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Per chi volesse approfondire l’argomento, riportiamo la “Risoluzione sulla tutela della privacy nei servizi di social network” ed il “Rapporto e Le Linee-guida in materia di privacy nei servizi di social network”, contenente una serie di consigli dedicati agli utenti.

Infine vi proponiamo “Think Bifore You Post”, un video nonproprio recente, che tuttavia mette in guardia dalla pubblicazione disinvolta di foto e dati sensibili nel web.

Posted in Facebook, Il Web sociale, Nuove Tecnologie, Strumenti Web 2.0 | Contrassegnato da tag: , , , | 17 Comments »

Second Life: alcune questioni di fondo

Posted by Luca su 19 ottobre 2008

Alcune considerazioni e riflessioni maturate dopo aver partecipato al convegno internazionale su Second Life tenutosi presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre:

  • La questione identitaria è al centro delle discussioni dei sociologi che si sono interessati del mondo di Second Life. È possibile la costruzione di una identità on line che sia completamente scissa dall’identità vissutà nella vita reale? Una identità on line che cioè trascenda completamente dall’identità reale. La risposta non è scontata ma sembra che la maggioranza degli avatar presenti su Second Life rispecchino in qualche modo l’identità reale del loro costruttore. Mi è sembrata interessante la riflessione del sociologo Mario Morcellini dell’Università “La Sapienza “ di Roma secondo cui “ studiare Second Life permette di comprendere meglio la stessa società reale”. Partendo da motto/luogo comune secondo cui una sola vita non è sufficiente per l’uomo, Second Life permetterebbe un’altra vita, mondo, società. Condivido la considerazione per cui per cui “ universo privo di materialità, Second Life, è l’utopia concreta della società senza luogo”. Second Life quindi come società utopica in cui le persone sono totalmente libere dai vincoli abituali.

  • Second Life quindi sarebbe la concretizzazione di una realtà artificiale o anche di una realtà “simulacrale”: una realtà plastile, una società liberamente modificabile. In questo senso Second Life non è una realtà opposta alla vita quotidiana, è invece un altro spazio di vita.

  • Second Life è identità, è un segno indelebile dell’identità.

  • Second Life non è un gioco di ruolo: nel gioco di ruolo i personaggi appartengono al mondo dell’immaginario e della fantasia, in Second Life i personaggi sono creati e costruiti quotidianamente.

  • Second Life può essere interpretata come: a) relazione, gli uomini non possono vivere di sola realtà, è necessario cogliere tutti i significati di Second Life come metafora profonda del sociale; b)tecnologia, in considerazione che oggi si assiste a una perdita di appeal della tecnologia di Second Life, c) precarietà, intesa come rapporto tra la precarietà dei tempi e delle culture e la fortuna delle tecnologie della comunicazione. Leggi il seguito di questo post »

Posted in Il Web sociale | Contrassegnato da tag: , , , , | 3 Comments »