Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Il Web 2.0 di Pinocchio

Posted by romaguido su 27 settembre 2010

da Riccardo Rivarola:

Questo pare essere un anno particolare… dai dai, gli strumenti Web 2.0 si fanno avanti, vengono, piano piano, conosciuti, usati, diffusi.

Il carissimo amico e collega Luca Paolini ha addirittura scritto un libro:
PAOLINI LUCA
NUOVI MEDIA E WEB 2.0 COME UTILIZZARLI A SCUOLA E NEI GRUPPI
Edizioni Dehoniane Bologna

Anche io, nel mio piccolo, così come molti altri colleghi in Italia, cerco, testo, utilizzo, diffondo, da oramai molti anni, tutti gli strumenti del Web 2.0, così come i software gratuiti, free, open source, copyleft, multipiattaforma e non, uso i tre Sistemi Operativi Principali (Windows, MAc e Gnu Linux).

Senza volerlo, così facendo si insegna anche l’educazione alla legalità ed apriamo un mondo ai nostri colleghi che non è poi così difficile comprendere.  

L’ottimo corso Sloop2 desc ha e sta diffondendo “mentalità aperte”: “Sei interessato allo scambio di risorse didattiche digitali “aperte”?
L’idea alla base del progetto SLOOP è quella di trasferire la filosofia del movimento del Free/OpenSource Software al campo dei contenuti didattici per l’eLearning”.

Concludendo… quest’anno scolastico ho deciso di realizzare il seguente Progetto:

“Pinocchio nella rete”…

questo Progetto (del quale sono responsabile a livello informatico  – elaborato, per la parte didattico/pedagogica, dal collega ed amico Filosi Claudio), aperto a tutte le tipologie di scuole, desidera essere lo strumento attraverso il quale ricercare, utilizzare, scoprire, diffondere l’uso degli strumenti Web 2.0, le ICT (Information and Communication Technologies), i software di libero utilizzo ed i servizi online gratuiti.

Desidera dare il giusto riconoscimento ed il giusto valore all’importanza della documentazione e della condivisione di esperienze didattiche ai più diversi livelli.

Desidera dimostrare la possibilità e l’utilità di lavorare in verticale, anche con scuole di grado superiore e distanti sul territorio, e/o straniere, condividendo le esperienze ed i materiali prodotti oltre ad avere in comune un unico progetto, gli stessi obiettivi ed usare strategie didattiche centrate sul new learning: apprendimento attivo, conoscenza contestualizzata, apprendimento cognitivo, apprendimento cooperativo, apprendimento indipendente ed in aggiunta anche l’elearning in Virtual Worlds.

Un Progetto cha è dedicato a tutte le scuole, dalla materna all’Università, scuole pubbliche o private, nazionali ed estere, insegnanti in servizio ed in pensione, genitori e privati cittadini.

Un Progetto che, in realtà, è un corso di aggiornamento che ogni singolo iscritto potrà personalizzare.

Tutto senza alcuna spesa (gratuito)!

Attraverso Pinocchio, i software e gli strumenti Web 2.0, scopriremo, approfondiremo, diffonderemo l’utilizzo di detti strumenti.

Al momento siamo gemellati, attraverso Etwinnig, con una grossa ed importante Scuola della Romania ed ha aderito anche una Scuola francese. Al tempo stesso abbiamo l’onore di avere tra gli iscritti insegnanti di alta esperienza e premiati in diverse occasioni per le loro innovazioni. Stanno aderendo anche gruppi culturali di alto livello, artisti ed esperti di burattini e marionette.

Al momento usiamo quasi tutti gli strumenti offertici da Google: moderator, calendar, google doc, google gruppi, album di Picasa, eccetera. Inoltre stiamo già sperimentando diversi strumenti di scrittura collaborativa come Novlet e mappe collaborative quali mind42. Non per ultime useremo anche due mappe del tempo, skype, wiki e strumenti online dediti alla realizzazione di puzzle, fumetti, cruciverba, animazioni…

Non potevano mancare un blog ed uno specifico podcast del Progetto.

Quale aiuto per i meno esperti è stato creato anche un apposito podcast attraverso il quale raccoglieremo file, link e videotutorial dei diversi strumenti e software che testeremo ed useremo.

Tutti i post saranno tradotti, piano piano, oltre alla lingua italiana, in inglese, francese, spagnolo e rumeno. Stiamo cercando aiuti per la lingua tedesca.

Ovviamente esiste anche uno specifico gruppo su Facebook ed, al momento, sono stati già pubblicati ben 33 video su Pinocchio.

Quale seria documentazione delle adesioni è stata creata un’apposita geomappa con Communitywalk ed un apposito Modulo di adesione al Progetto.

Se qualcuno di voi ha desiderio di saperne di più o pensa, liberamente, per quanto gli sarà possibile, di partecipate, sappiate che siete e sarete sempre i benvenuti.

Non vi ho elencato tutte le cose che stiamo facendo per non spaventarvi ed annoiarvi.

Ringaziandovi per la cortese attenzione approfitto della presente per inviarvi un caro saluto.

A presto risentirci.

Riccardo Rivarola

Annunci

13 Risposte to “Il Web 2.0 di Pinocchio”

  1. romaguido said

    Chiedo scusa a Riccardo: ero convinta di aver pubblicato il suo articolo, che invece era rimasto sotto forma di bozza 😳

    • Ciao Romaguido,

      … non ti devi scusare!

      Ti ringrazio comunque per il gentilissimo e trasparente commento e per la disponibilità/visibilità.

      P. S.: non ho aggiunto alcun link al Progetto per non “distrarvi” dalla lettura del post ma, ovviamente, rimango a completa disposizione per ulteriori chiarimenti e per i dovuti rimandi alla giusta comprensione di quanto esposto.

      A presto risentirci.

      RR

  2. Luca said

    Grazie Riccardo per la segnalazione!
    A buon rendere 🙂

  3. romaguido said

    Ed ecco il video del progetto:

  4. Carissimi… sono lieto potervi comunicare che il Progetto “Pinocchio nella rete”, come gentile richiesta da parte di molti degli iscritti, proseguirà negli anni a venire. Al momento, tramite eTwinning (http://new-twinspace.etwinning.net/web/p33779/welcome;jsessionid=B670A831B32CBBD60C1D3277CFFCA472) sono iscitte una scuola della Romania, una francese, una turca, una svedese ed una bulgara. Al tempo stesso si sono iscritte anche due scuole italiane. Attraverso le altre forme di iscrizione hanno aderito al Progetto scuole di tutta Italia, sia pubbliche che private, diurne e/o serali, scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e secondo grado. Attraverso una carissima collega siamo in contatto con ben 3 Università di Seoul, in Corea del sud. Pur essendo giunti alla fine di questo anno scolastico le adesioni e le iscrizioni stanno crescendo. Anche il numero degli artisti è aumentato e sono già pronte moltissime opere, dedicate a Pinocchio, che saranno esposte, ad un pubblico internazionale, insieme a molti degli elaborati prodotti dalle diverse scuole, all’interno della prossima Mostra didattica che sarà inaugurata, all’interno del mondo virtuale Second Life (e forse, visto anche l’alto numero degli elaborati e delle stesse Opere artistiche, anche all’interno di un secondo mondi virtuale: New World grid). Siamo giunti ad oramai ben 108 video su Pinocchio e, attraverso uno spazio gratuito, su piattaforma Moodle (http://pinocchioweb.mdl.gnomio.com/login/index.php), è nato anche un primo corso per apprendere a fondo la vera storia di Pinocchio. Se siete curiosi potrete testare le vostre conoscenze su Pinocchio anche attraverso molteplici quiz, test, parole crociate, eccetera, elaborati con il software free, Hot Potatoes: http://pinocchionellare.altervista.org/Quiz_Pinocchio/index.html.
    Per vostra maggior comodità, anche se dovete considerare che il tutto è sempre in continuo aggiornamento e che entrambe i primi due siti Internet devono essere sempre ristrutturati ed aggiornati, vi lascio alcuni dei principali link del Progetto:

    1) Sito in lingua inglese: https://sites.google.com/site/pinocchionellarete/home
    2) sito in lingua italiana: http://pinocchionellarete.wordpress.com/
    3) Podcast: http://blog.anitel.org/pinocchio_nella_rete/
    4) Blog: http://blog.anitel.org/diario_di_pinocchio/
    5) Podcast di aiuto: http://blog.anitel.org/pinocchio_aiuto/

    I link e gli strumenti che stiamo usando, testando, approfondendo e diffondendo, crescono di giorno in giorno… li potrete comunque trovare all’interno dei link suddetti.

    Approfittatene pure liberamente e, se lo desiderate, iscrivetevi liberamente. L’iscrizione è gratuita e non richiede che un minimo impegno. Potete scaricare, compilare e spedire, tramite email, il modulo di adesione: http://it.calameo.com/read/000066696b8198590af0d

    Vi ricordo infine che il Progetto è, in realtà, un corso di aggiornamento gratuito, liberamente personalizzabile, dedicato all’uso delle ICT, dei software e degli strumenti online (Web 2.0), tutti rigorosamente gratuiti (educazione alla legalità e massima attenzione ai problemi di accessibilità e quindi ai diversamente abili).

    Ringraziandovi per la cortese attenzione approfitto di questo spazio per augurare a tutti voi ed ai vostri cari delle ottime vacanze.

    A presto risentirci.

    Riccardo Rivarola

    email: ade.tutorCHIOCCIOLAgmail.com
    Skype: e-tutor

  5. romaguido said

    Grazie, Riccardo, di queste preziose informazioni e ancora complimenti per il vostro progetto.
    Spero che le notizie che hai dato siano proprio quelle che cercava il nostro lettore Stefano Pierini, che chiedeva appunto di essere messo in contatto con te.
    Contento, Stefano? 🙂

    • Stefano said

      Vi ringrazio e spero di riuscire a descrivere il vs utile, originale ed internazionale progetto in un articolo nei prossimi mesi. Saluti.
      Stefano Pierini

    • rrivarola said

      Ciao… un carissimo saluto a tutti. Approfitto di questo ulteriore minipost per comunicarvi che…

      in data 12 agosto 2011 è “nata, ufficialmente:

      l’Associazione Culturale “Galleria Szczepanski” (in seguito A. C. G. S.)

      Soci fondatori Paolo Brenzini, in qualità di Presidente, Lucia Baldini, ed il sottoscritto.

      Abbiamo atteso nel comunicarvelo ma, ben felici perché questa prima collaborazione rappresenta un notevole valore aggiunto ed una prima
      vera apertura del Progetto “Pinocchio nella rete; non solo a livello culurale ma, artistico, creativo…

      La nuova A. C. G. S. avrà, a breve, un suo spazio anche su Facebook…
      attraverso il quale vi inviteremo ad aderire ed associarvi.

      Perché questa comunicazione?

      Perché nei giorni scorsi, vista la lodevole iniziativa del Concorso “Illustra Pinocchio. 130 anni dalla nascita”, tra l’A. C. G. S.
      ed i responsabili di detta iniziativa è nata una collaborazione.

      Senza annoiarvi ulteriormente pubblico il link allo specifico comunicato postato sul loro Blog:

      http://concorsoanniversariopinocchio.blogspot.com/2011/08/comunicato….

      Fateci sapere che cosa ne pensate.

      Un carissimo saluto ed a presto risentirci.

      RR

  6. romaguido said

    Complimenti a tutto il gruppo. Ad maiora!
    Grazie, Riccardo Rivarola della segnalazione 🙂

  7. rrivarola said

    Carissimi… sono lieto potervi comunicare che tra gli organizzatori e responsabili del Concorso “Illustra Pinocchio. 130 anni dalla nascita” e la nuova Associazione Culturale Galleria Szczepanski, della quale mi onoro di far parte ed essere socio fondatore, nonché VicePresidente, è nata una collaborazione che ha permesso a ben 40 artisti con 71 relative loro Opere su Pinocchio, di poter partecipare, in simultanea, alla Mostra, dedicata al Progetto di “Pinocchio nella rete”, in Second Life, che sarà inaugurata la sera del prossimo 13 settembre 2011, intorno alle ore 22,30, sempre presso la Galleria Szczepanski.

    Lo slurl è il seguente e richiede che il programma Second Life sia correttamente installato: http://maps.secondlife.com/secondlife/Galleria/84/182/33

    La Mostra sarà visitabile 24 ore su 24, per circa un mese.

    Io o gli amici Paolo e Fiona saremo presenti tutte le sere, dalle ore 22,00 in poi per poter ricevere degnamente ogni visitatore.

    Io avrò, ovviamente, un avatar da Pinocchio. Il nome del mio avatar è Richy Ryba.

    Ditelo anche ai vostri alunni/discenti e portateli con voi…

    Vi aspettiamo!

    Ringraziandovi per la cortese attenzione colgo l’occasione per inviarvi cordiali saluti.

    A presto.

    RR

  8. romaguido said

    http://www.quilivorno.it/cronaca-nera/2-livorno/10053-prof-muore-a-54-anni-con-la-favola-di-pinocchio-ha-animato-un-intero-paese-foto.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: