Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Cuba Libre: un blog sociale.

Posted by Luca su 13 aprile 2009

Yoani Sanchez rappresenta in pieno la mia idea di blog sociale e quindi di blogger inpegnato in azione sociale di cui ho parlato in alcuni interventi. Yoani Sanchez è una blogger cubana famosa per la sua attività e inserita per questa dal Time nella Top 100 delle persone più influenti del mondo.

Il suo blog desdecuba rappresenta e descrive la vita a Cuba per come è realmente. Per questa sua attività di reporter interna Yoani non risulta “simpatica” al governo cubano che non le permette di uscire da Cuba se non con i post del suo blog.

Di recente l’attività di blogger di Yoani ha dato via alla pubblicazione di un libro “Cuba Libre” edito da Rizzoli che dal 15 aprile sarà presente nelle librerie italiane. Un libro da leggere per capire la vera Cuba e l’essenza del popolo cubano. Cuba non è infatti il villaggio turistico dove vanno gli Occidentali, esiste ancora la possibilità di muoversi come viaggiatori anzichè come branchi di turisti.

Annunci

5 Risposte to “Cuba Libre: un blog sociale.”

  1. e non mancherà nelle mie prossime letture
    scoprire le verità di vita è bellissimo, una vacanza dopo sarebbe perfetta
    ho scoperto di recente la Jamaica, che mi è rimasta nel cuore proprio per quel suo modo diverso di vivere, di essere isola, scoprire Cuba potà solo farmi piacere
    al governo chi dice la verità piace sempre poco 🙂
    grazie
    buona ripresa

  2. Luca said

    Ciao Irish,
    certo sono anni che dico mi trasferisco a Cuba. Sento molti che sono andati in vacanza ma loro vanno nei villaggi occidentali che sono una sorta di recinto occidentalizzato. Non vedi niente della vera vita di Cuba, non vedi niente della città. O meglio vedi la sua rappresentazione turisticizzata. Nel 2001 ho scritto la mia tesi di laurea in sociologia sul fenomeno viaggio:Dal viaggio al turismo. Oggi chi si sente di definirsi viaggiatore? No, siamo dei branchi di turisti alla ricerca della Cocacola e del McDonald.

    Ps: hai ragione oggi ho ripreso il lavoro.

  3. Diciamo che è un esempio di come la parola superi ogni frontiera…

  4. romaguido said

    @ Fabio:
    E’ amaro pensare come persino a Cuba si permettano certe cose, mentre da noi chi esprime una sua opinione su fatti, persone, personaggi o si permette di fare qualche battuta a volte viene accusato di perpetrare “uno scempio continuo della verità, che tocca punte tali di aberrazione da essere notoriamente dannosa…” o di insultare “in maniera gratuita”

  5. Luca said

    Ho letto che il Time ha inserito il blog di Yoani tra i 25 blog più autorevoli del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: