Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Per chiudere…

Posted by romaguido su 6 gennaio 2009

…in musica e in allegria le ferie natalizie.

Buona Befana a tutti!

15 Risposte to “Per chiudere…”

  1. romaguido said

    Il post mi era scaramanticamente necessario per superare un numero poco propizio. Spero lo gradiate.

    • romaguido said

      Riporto qui una gustosa composizione di Mariaserena Peterlin, che ricorre alla nostra simpatica vecchina per ironizzare sui fatti della più recente attualità:

      I doni della BEFANA al BODYSCANNER

      Pur quest’anno il sei Gennaio
      non arriva senza un guaio
      c’è casino e in aereoporto
      non si viaggia per diporto,

      ma nell’aria nuvolosa
      la Befana non ha posa
      sorvolar vorrebbe i tetti
      i camini e i caminetti

      per portare ad uno ad uno
      un bel dono per ciascuno.
      Fa il tagliando alla sua scopa
      e al decollo già s’adopra,

      ma ecco un sibilo (o un fischietto)
      che la fa bloccar di netto:
      “Dove vai vecchia babbiona?
      quella scopa non è buona

      ma se proprio vuoi volare
      pria dovrai scannerizzare
      le tue ossa e il sottanone
      calze braghe e anche il nasone!!”

      La Befana si fa rossa
      e già parte alla riscossa
      “Cosa intendi beccaccione?
      Cosa vuoi dal mio borsone?

      Io lo scanner non permetto
      chè ne va del mio rispetto!”
      Lei continua a protestare
      ma lo scanner va a subire

      che in niente mette a nudo
      il segreto suo più crudo.
      Tutto il bell’armamentario
      (e il sott’abito più vario)

      viene tosto sottoposto
      a un’esame assai immodesto!
      La Befana or’è arrossita
      fino al sommo delle dita!!

      Quattro protesi c’ha all’anca
      neanche al seno la fa franca
      ha lo zigomo rifatto
      l’oculare è catafratto.

      Non è il caso d’infierire
      e l’addetto va a arrossire!
      Vien la gerla esaminata
      e la scopa analizzata!

      La sorpresa non ha pari:
      piena zeppa di denari,
      di dolci oppur cioccolatini?
      Niente affatto: di vaccini

      che Befana vuol donare
      col consenso elementare
      di enti e case farmaceutiche
      molto ligie alle statistiche.

      Bodyscanner inferocito
      ha scoperto ormai l’ordito
      e rinuncia ad indagare
      per non farsi… influenzare.
      (Mariaserena Peterlin)

  2. Carino e simpatico!
    Auguri a tutte le befane in circolazione!!!🙂
    Ciao

  3. romaguido said

    Ringrazio… a nome e per conto. Intanto, visto che è vestita alla romana, la befana va a fare la pennichella.

    P.S.Complimenti per la faccina. Tienimi presente quando ti iscriverai a quel famoso corso accelerato.

  4. mg said

    Befanina Rosamaria, hai finita la pennichella?
    Volevo mandarti i miei più sentiti auguri di un buon volo radente.
    Auguri anche a tutte le altre Befane e ai nostri ReMagi.
    Mi raccomando, copritevi bene, che volare di notte raffredda!

    Un grande ciao dalla vostra affezionatissima Befanona.😡

  5. mg said

    ops… scherzo da Befana!
    Volevo mettere una faccina che manda un bacio ed è venuta questa che non so cosa sia… riprovo:😀

  6. romaguido said

    Grazie mg,
    speriamo che la befana ci abbia lasciato serenità, salute e tante altre belle cose da godere nel 2009.

  7. e tutte le feste si porta via…cattivella questa befana🙂
    agli sgoccioli, le ultime ore poi tutto riprende, e si percorre un nuovo anno
    con la domanda di sempre, chissà come sarà!
    non ci resta che viverlo.
    Buon fine vacanza e buona ripresa dei doveri.

  8. romaguido said

    Grazie, Irish,
    i tuoi auguri ci aiuteranno ad affrontare con più entusiasmo sia i nuovi doveri che quelli un po’trascurati nell’anno appena trascorso.

  9. Luca said

    Bella la canzoncina, è da cantare quando uno si sente diciamo un pò contrariato

  10. romaguido said

    I doni della BEFANA al BODYSCANNER (di Mariaserena Peterlin)

    Pur quest’anno il sei Gennaio
    non arriva senza un guaio
    c’è casino e in aereoporto
    non si viaggia per diporto,

    ma nell’aria nuvolosa
    la Befana non ha posa
    sorvolar vorrebbe i tetti
    i camini e i caminetti

    per portare ad uno ad uno
    un bel dono per ciascuno.
    Fa il tagliando alla sua scopa
    e al decollo già s’adopra,

    ma ecco un sibilo (o un fischietto)
    che la fa bloccar di netto:
    “Dove vai vecchia babbiona?
    quella scopa non è buona

    ma se proprio vuoi volare
    pria dovrai scannerizzare
    le tue ossa e il sottanone
    calze braghe e anche il nasone!!”

    La Befana si fa rossa
    e già parte alla riscossa
    “Cosa intendi beccaccione?
    Cosa vuoi dal mio borsone?

    Io lo scanner non permetto
    chè ne va del mio rispetto!”
    Lei continua a protestare
    ma lo scanner va a subire

    che in niente mette a nudo
    il segreto suo più crudo.
    Tutto il bell’armamentario
    (e il sott’abito più vario)

    viene tosto sottoposto
    a un’esame assai immodesto!
    La Befana or’è arrossita
    fino al sommo delle dita!!

    Quattro protesi c’ha all’anca
    neanche al seno la fa franca
    ha lo zigomo rifatto
    l’oculare è catafratto.

    Non è il caso d’infierire
    e l’addetto va a arrossire!
    Vien la gerla esaminata
    e la scopa analizzata!

    La sorpresa non ha pari:
    piena zeppa di denari,
    di dolci oppur cioccolatini?
    Niente affatto: di vaccini

    che Befana vuol donare
    col consenso elementare
    di enti e case farmaceutiche
    molto ligie alle statistiche.

    Bodyscanner inferocito
    ha scoperto ormai l’ordito
    e rinuncia ad indagare
    per non farsi… influenzare.

  11. alanford50 said

    E vogliamo dircelo? e diciamocelo! MENO MALE che è arrivata la Befana che tutte ste feste si porta via, non se ne poteva più di tutto questo falso buonismo, di queste feste che hanno come unica motivazione il vuotarci le tasche e il portafoglio, di tutte queste mangiate senza senso, una festa che ha senso unicamente quando ci sono dei bambini, altrimenti è sempre e soltanto una questione di businnes e basta.

    Quindi un bel plauso alla Befana che ci libera da cotanta ipocrisia, comunque buon anno a tutti.

    Ciaooo neh!

  12. romaguido said

    Ma no, Alan, basta non lasciarci prendere dal vortice degli acquisti, dei rapporti falsi, dei regali necessariamente costosi. Io quest’anno le feste me le sono godute tutte.
    P.S. Per fortuna stanotte il mio raggio d’azione è stato caldissimo. Se avessi avuto bisogno dei tuoi doposci mi sarebbero venuti i geloni…😦

    • alanford50 said

      E ma, e ma, e ma, per non lasciarci prendere dal vortice degli acquisti, dei rapporti falsi, dei regali necessariamente costosi bisogna darsi alla clausura, diventare eremiti, andare a vivere almeno sopra i 2023 in una gelida grotta, difficile sottrarsi per lo meno ad un minimo contatto con quelle nefande cose, ahahah, meno male che non hai avuto bisogno dei miei doposci perchè non avrei proprio potuto lasciarteli in quanto qui nel profondo nord/ovest sta nevicando alla grande, quindi servono a me,l’anno prossimo vedremo, ahahah,ovviamente anche io queste feste me le sono godute tutte.

      Ciaooo neh! ancora BUON ANNO.

  13. romaguido said

    Sai, Alan, a me quest’anno è bastato eliminare la personalizzazione di biglietti e regali e le spedizioni (tutte cose che, pur piacendomi molto, in genere erano mi procuravano ansia); per il resto, mi sono limitata a comprare in 4-5 negozi, senza chiedere cose strane, introvabili o salatissime. Unico neo: arrivata a destinazione mi sono accorta che uno degli acquisti mancava all’appello.
    Beh, al rientro dalle vacanze, nella città in festa, tra bande musicali e gruppi folk, passando per le vie del centro, invase dai “saldisti” richiamati a frotte dal tempo decisamente mite, decido, tuttavia senza molte speranze, di passare dal negozio dove l’avevo comprato; lì la commessa, senza nemmeno farmi nemmeno parlare, mi porge il pacchetto tanto agognato.
    Ti dirò, all’improvviso quell’amosfera festaiola, che poco prima mi era sembrata falsa come gli antichi riti che preludevano alla quaresima, all’improvviso mi è parsa più che appropriata😉.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: