Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

BUFALE e PRESUNTE DISGRAZIE

Posted by romaguido su 6 novembre 2008

Melba mi fa notare che l’appello lanciato ieri su indicazione di mg è una bufala che circola da anni in rete (cambia di volta in volta qualche nome e l’indirizzo dell’ospedale).

Ci scusiamo con chi avesse ricevuto telefonate per l’offerta di sangue, ma non possiamo fare a meno di pensare che questo genere di scherzi, assolutamente di pessimo gusto, non sono affatto una trovata intelligente: non portano a niente, non fanno nè bene nè male, a parte far perdere un po’ di tempo a chi si offra di fare da tramite ed ai destinatari delle chiamate telefoniche.

Ora, a voler trovare il buono ad ogni costo, mettiamola così:

OGGI C’E’ SICURAMENTE
UN BAMBINO IN MENO CHE SOFFRE.
DOPO TANTA PIOGGIA,
FORSE SPUNTERA’
L’ARCOBALENO.


Annunci

7 Risposte to “BUFALE e PRESUNTE DISGRAZIE”

  1. Giorgia C said

    In effetti, Rosamaria, io ho ricevuto quella e-mail almeno tre volte negli ultimi tre anni. Purtroppo sembra che sia proprio una “bufala”. Certo è un vero peccato che in giro ci sia gente che ha voglia di scherzare su cose così delicate.

  2. spaziocorrente said

    Purtroppo giocare sui sentimenti altrui per certe persone deve essere un grande divertimento. Se non altro sembra che il loro fine sia quello di rendere comico il desiderio di poter aiutare qualcuno, o magari solo il godere di una loro mail che fa il giro del mondo.
    Devo anche ammettere che un po’ di senso critico basterebbe a rovinargli la festa, ma capisco anche che a volte il cuore è più veloce della ragione!.
    Peccato sciupare tanta energia per niente.
    Gli auguro di non averne bisogno in un futuro. Dice la storiella: “chi grida sempre al lupo poi non viene più creduto.”
    Ciao

  3. romaguido said

    Ringrazio per il commento e “come un cocker” (che bella espressione, Luca) registro la mancanza di senso critico; per fortuna, grazie a Barbara, ora ho imparato. Spero che nn mi capiti più.

  4. mg said

    Chiedo scusa per il caos da me causato, vi assicuro, in buona fede.
    Ha ragione spaziocorrente, quando dice che un po’ di senso critico basterebbe a rovinare la festa a chi fa queste bufale, ma in simili casi a me manca completamente, perchè proprio non mi passa nemmeno per l’anticamenra del cervello che qualcuno possa giocare sui sentimenti altrui in modo così vigliacco… E così coinvolgo anche chi mi sta vicino. Mi dispiace.

  5. Luca said

    ciao mg, quanto tempo. Non ti preoccupare, non hai fatto danni.

  6. romaguido said

    No, mg, tu ti sei regolata benissimo mettendo la mail sul gruppo.
    Sono stata io a voler strafare pubblicandola sul blog.
    Beh, poco male: sia tu che io abbiamo imprato un’altra cosa. Ti pare poco?
    Ma perchè non ti fai viva più spesso? Avremmo gradito un tuo parere sulla riforma.
    Buon w.e.

  7. docenteazzurro said

    Grazie delle vostre parole Rosamaria e Luca.
    Rosamaria, per favore, non dire che hai voluto strafare, hai solo più iniziativa di me, e forse anche più buon cuore.

    Non mi faccio viva più spesso forse perché in questo periodo ho nella testa un po’ di vento: dove sospinge i miei pensieri io vado… Un mio parere sulla riforma non è una cosa che sia possibile pubblicare: c’é una netiquette da rispettare e quindi non è possibile editare un discorso con 11 #@#§*#^# su 10 parole scritte!;-)
    Oggi mi sono limitata a inserire un articolo con qualche domanda, ma quanto amaro in bocca!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: