Tutor online qualificati

Il blog del gruppo Tutor Online Qualificati

Convertire presentazioni Power Point in video

Posted by Melba su 29 agosto 2008

Le presentazioni Power Point sono molto utilizzate per illustrare corsi, seminari, tesine e via dicendo. Di solito le trasportiamo in dischetti o nel computer e le visualizziamo su una parete con il proiettore.

Sicuramente avrete anche pensato di utilizzarle su internet se non fosse per una ‘piccolissima’ questione di accessibilità e usabilità.

Il primo problema che ci troviamo di fronte sono le dimensioni. Poche immagini possono già superare il Mb, se poi mettiamo anche animazioni, audio, effetti vari ci troveremo presto con un file che occuperebbe buona parte del nostro spazio web e richiederebbe minuti per essere scaricato.

Le presentazioni possono poi essere visualizzate solo con appositi programmi installati sul computer dell’utente finale (Microsoft Power Point o il visualizzatore Power Point).

Per chiudere in bellezza possiamo aggiungere anche il lato sicurezza. I file Power Point possono essere

Utilizzare Power Point su internet

Il sistema migliore è quello di convertire le presentazioni in un altro formato. Un formato che sia leggero, visualizzabile da tutti i browser, su qualunque sistema operativo e non alterabile. Ad esempio il formato Flash (.swf). Cioè quello normalmente utilizzato per caricare i video su YouTube.

Convertire una presentazione power point in video

Ci sono moltissimi modi più o meno elaborati o costosi. Ho cercato qui di scegliere quelli più fattibili, semplici e possibilmente gratuiti. Vediamo quali:

1) Utilizzare un programma, fra i numerosi messi a disposizione, è il metodo più ovvio. La maggior parte sono a pagamento ed il loro costo è proporzionale alla qualità ottenuta. Non tutti sono infatti capaci di convertire in video anche i suoni e le animazioni o i diversi oggetti che possono essere stati integrati nella presentazione Power Point.

Tra questi programmi ho trovato iSpring, disponibile in diverse versioni tra cui una gratuita.

iSpring è compatibile con tutti i formati .ppt dalla versione 2000 alla 2007 e funziona integrandosi direttamente nella barra di Microsoft Power Point.

Converte in formato Flash le presentazioni con un solo click del mouse, dando come risultato una cartella contenente un pacchetto di file necessari per visualizzare immediatamente il risultato o per essere facilmente inseriti su un sito internet.

2) Utilizzare OpenOffice, la suite da ufficio in distribuzione libera, concorrente di Microsoft Office. Basta aprire il file .ppt con Impress (il software analogo a PowerPoint), quindi nel menu a cascata scegliere di esportarlo in formato Macromedia Flash.

Tutto qui, esatto. Tuttavia sappiate che le diapositive saranno esportate in modo statico, come singole immagini. Non avrete quindi effetti speciali o audio.

3) Utilizzare un programma di registrazione del desktop. Procuratevi ed installate CamStudio disponibile gratuitamente in versione per Windows o Linux. Quindi avviate la vostra presentazione Power Point e registratela con il programma citato. CamStudio salverà il tutto in formato .avi. Convertire ora il formato .avi in Flash tramite il convertitore incluso in CamStudio (SWF producer).

Aprire i formati flash sul computer

Il formato .swf può essere visualizzato solo su internet o necessita di un programma da installare sul computer. In alternativa, molto più semplicemente, potete utilizzare il vostro browser di navigazione. Prendete il file .swf con il mouse e trascinatelo in una nuova finestra di Internet explorer, Firefox o altro browser in cui è abilitato il plug-in per Flash. Vedrete subito avviarsi l’animazione.

Annunci

3 Risposte to “Convertire presentazioni Power Point in video”

  1. romaguido said

    Brava Barbara,
    sai bene che la cosa mi interessa tanto.
    In passato ho provato con altri software, ma le versioni gratuite o danno pessimi risultati o rovinano tutto con l’inserimento di un logo alquanto fastidioso.
    Ho già scaricato i due software consigliati da te e nei prossimi giorni li proverò (ammesso che il mio pc, già impegnato con malware di ogni genere, me lo lasci fare).
    Buon week end a tutti!

  2. Melba said

    Infatti i programmi decenti sono tutti a pagamento. Ho comunque in mente altre opzioni che devo prima provare.
    CamStudio invece te lo consiglio anche per creare video-tutorial, magari di quelli con le spiegazioni a voce. Funziona molto bene.

  3. Debora said

    Grande! Proprio in questi giorni avevo bisogno di qualche soluzione del genere! 🙂
    Ne proverò subito qualcuna!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: